Panasonic DMC-LX100 Operating Guide (it)

Download
80
SQT0364 (ITA)
Varie
Elenco dei menu
 
• Le voci di menu [Stile foto], [AFS/AFF/AFC], [Mod. esposim.], [Intensifica ombra], 
[i.Dinamico], [Risoluz. i.], [i.Zoom] e [Zoom digit.] sono in comune sia per il menu [Reg] che 
per il menu [Imm. in mov.]. Qualora si modifichi un’impostazione in uno dei menu, verrà 
modificata automaticamente anche l’impostazione che ha lo stesso nome nell’altro menu.
   [Reg]
[Stile foto]
È possibile selezionare gli effetti in base al concetto 
dell’immagine che si desidera creare. Regola i colori 
degli effetti e la qualità delle immagini.
[Dim. immag.]
Impostare il numero di pixel. (→43)
[Qualità]
Impostare il livello di compressione utilizzato per 
memorizzare le immagini. (→44)
[AFS/AFF/AFC]
Selezionare la modalità di regolazione della messa a fuoco.
[Mod. esposim.]
È possibile modificare il tipo di misurazione ottica per 
misurare la luminosità. (→49)
[Vel. scatto]
Imposta la velocità di scatto a raffica da utilizzare per la 
registrazione di scatti a raffica. (→52)
[Auto bracket]
Effettua l’impostazione della ripresa singola o di scatto a 
raffica, della gamma di compensazione e della sequenza di 
registrazione della funzione di bracketing automatico. (→53)
[Autoscatto]
Imposta il tempo di attesa prima dell’avvio della registrazione 
quando si riprende un’immagine utilizzando l’autoscatto. (→54)
[Intensifica ombra]
È possibile regolare le aree di massima illuminazione e 
le ombre in un’immagine confermando al tempo stesso 
la luminosità di queste aree sullo schermo.
[i.Dinamico]
Correzione del contrasto e dell’esposizione
[Risoluz. i.]
Registra le foto con contorni più nitidi e l’impressione di 
alta risoluzione.
[Reg. simul. senza 
filtro]
Imposta se registrare contemporaneamente o meno le 
immagini con il Filtro e quelle senza il Filtro.
[Rip.nott.iA mano]
Combina immagini notturne registrate utilizzando la 
registrazione con scatto a raffica ad alta velocità in una 
singola immagine. (→27)
[iHDR]
Ad esempio, quando sussiste un forte contrasto tra lo 
sfondo e il soggetto, la funzione [iHDR] registra più foto 
con esposizioni diverse, e le combina per creare una 
singola foto dalle ricche gradazioni. (→27)